Advanced Urological Care
Twitter
ABOUT PHYSICIAN
EDUCATIONAL RESOURCES
PATIENT INFORMATION
NON-RESIDENT SERVICES

Testimonianze dei pazienti

Pagina iniziale | Testimonianze dei pazienti
R. Chamonix, Francia
La vita va alla grande sulle Alpi e la ringrazio per il suo contributo considerevole! Anche mia moglie la ringrazia!  
 
D. A. e famiglia, New York
Sia l’impianto penieno che lo sfintere urinario funzionano correttamente. È stato un tale sollievo andare in vacanza senza doversi preoccupare di portare abbastanza vestiti di ricambio e abbastanza prodotti Depend.  
 
E.B.C
Lei non mi ha semplicemente impiantato una protesi, ha compiuto un miracolo, un’operazione sallvavita. Sono un uomo nuovo emotivamente, fisicamente, in termini di energia rinnovata – tutto! Mi ha riportato alla vita, non potrei essere più riconoscente.
 
J. B.
Le sue capacità chirurgiche e la sua conoscenza mi hanno permesso di godere di una qualità della vita molto più alta di quella che mi sarei mai aspettato dopo l’intervento di prostatectomica. Grazie di essere il mio urologo.
 
J. H., New York
Solo qualche parola di ringraziamento per lei ed il suo meraviglioso staff. Tutti sono stati gradevoli e di grande aiuto. L’operazione è stata un grande successo. Sto molto bene.  
 
J. L. Z., New Jersey
Una semplice parola di apprezzamento per quello che ha fatto è sicuramente inadeguata, ma le assicuro che viene dal profondo del mio cuore: Grazie per avermi fatto sentire di nuovo completo!
 
K. K., New York
È passato oltre un anno dal mio intervento, e con l’anno nuovo volevo solamente farle sapere quanto sono soddisfatto del risultato. In un modo molto concreto, mi ha cambiato la vita. Al di là delle sue capacità tecniche, la sua compassione ed i suoi modi amichevoli la rendono un chirurgo che tutti possiamo emulare.
 
Sig.ra H. A., Virginia
“Le vorrei dire che è un medico molto speciale, gentile e accorto, e che ha reso quest’esperienza molto piacevole a mio marito. Anche gli infermieri e lo staff dell’ospedale sono stati eccezionali e molto amichevoli.”
 
N.F., Brasile
Solo una nota per dirle che sono ritornato in Brasile (al lavoro da ieri) e che sto continuando la convalescenza. I miei complimenti a lei, Dr. Eid, ed al suo intero team, tra cui le signore dell’area operatoria. Con i migliori saluti.
 
P. K., Nevada
Il mio impianto è fantastico, ha fatto un lavoro meraviglioso! Oltre all’impianto, il Dr. Eid mi ha dato una nuova vita e un nuovo vigore – un lavoro eccezionale!
 
R. Adams
Grazie per la sua professionalità, esperienza e cortesia. La mia vita ha una dimensione in più adesso che ho un impianto.
 
R. H., Colorado
La prego di indicare il mio nome e numero di telefono nella sua lista di riferimenti. La nostra esperienza potrebbe essere di valore per chiunque altro venga da un altro stato e saremmo felici di discuterne onestamente con i suoi futuri pazienti. Grazie di tutto!   
 
Rick, Colorado
In questo secondo anniversario del mio intervento di impianto la vorrei ancora ringraziare per la sua esperienza ed esprimerle quanto sono felice dei risultati. Il suo lavoro ha fatto una tale differenza nella mia vita e sono così contento di averla trovata nel momento del bisogno.
 
S.B.
Ehi dottore, sono S.B., la volevo solo ringraziare per avermi dato una nuova vita… Le devo un sacco, fratello.
 
Stuart
Vorrei che sapesse che MSKCC mi ha segnalato soltanto un nominativo nella sua area di specializzazione, il suo, dunque venendo da loro il mio livello di fiducia era abbastanza alto anche prima di incontrarla. Sono bastati solo 5 minuti di incontro e conversazione con lei per abbattere ogni mia remora e acconsentire all’operazione.
 
Thomas S., New York
Ho 66 anni. Nel giugno 2007 mi è stato diagnosticato un cancro alla prostate e nell’ottobre 2007 mi sono sottoposto alla prostatectomia radicale robotica. Prima dell’intervento la mia virilità era a posto. Dopo l’intervento è stata compromessa ma ha cominciato a migliorare nell’aprile 2008. Nel giugno 2008, comunque, mi è stato diagnosticato un tumore alla prostata residuo e mi sono sottoposto a radiazioni per sette settimane durante l’estate del 2008. Questa situazione aggravata mi ha provocato una grave forma di disfunzione erettile. Per raggiungere l’erezione, ho provato dispositivi di compressione del vuoto manuali e a batteria e li ho trovati ingombranti e complicati da usare, e a volte imbarazzanti e frustranti durante il processo di ottenere un’erezione e mantenerla per il tempo desiderato per fare sesso soddisfacente. Ho parlato del mio disturbo e della mia frustrazione con il mio urologo e mi ha segnalato il Dr. Eid per un consulto. Ho preso un appuntamento, mi sono consultato con il Dr. Eid che mi ha esposto le opzioni che avevo, e l’impianto penieno sembrava la  migliore per me. Mi sono sottoposto all’intervento nell’aprile del 2009. È stato un grande successo. Me la cavo estremamente bene a letto, la mia partner è entusiasta e del tutto soddisfatta dei nostri rapporti sessuali, così come lo sono io. La mia autostima è ritornata e mi sento di nuovo un uomo. Saremo sempre grati all’affabile, altamente professionale e valente Dr. Eid.
 
W. T., Texas
Non ci sono parole per descriverle quanto mi ha aiutato con l’intervento che ha eseguito su di me. Lei è un vero artista oltre che un medico molto sincero e accorto.