Advanced Urological Care
Twitter
ABOUT PHYSICIAN
EDUCATIONAL RESOURCES
PATIENT INFORMATION
NON-RESIDENT SERVICES

Tipi di impianto penieno

Pagina iniziale | Intervento di impianto penieno | Tipi di impianto penieno

Scegliere quale impianto è il migliore per te

I pazienti hanno molte difficoltà nel decidere qual è il miglior dispositivo o produttore per la loro situazione specifica.

Si prendono in considerazione diversi fattori prima di scegliere un dispositivo. Età del paziente e partner, dimensione complessiva del pene, rapporto tra lunghezza e circonferenza del pene, rapporto tra crus (sepolta) e pene flaccido, rapporto tra la lunghezza del pene e le dimensioni dello scroto, dimensione complessiva della scroto,  dimensione del glande del pene, storia dell'impianto precedente, presenza di atrofia del pene o del glande o deformità, precedente chirurgia addominale (vescica, prostata e colon), tipo di intervento chirurgico precedente (laparoscopia vs aperta o robotica), presenza di una stomia o condotto ileale, precedenti interventi vascolari periferici (bypass dell'arteria femorale), precedenti di trapianto di rene o di altri interventi importanti di chirurgia pelvica, presenza o assenza di curvatura del pene o fibrosi, tipo di corpo del paziente, presenza di un rilievo adiposo sovra-pubico molto prominente, se il pene è circonciso o meno, e in generale la salute dei pazienti e la speranza di vita sono fattori che il Dr. Eid soppesa al momento di scegliere quale impianto è il migliore per quel particolare individuo.
Spesso questo non può essere deciso fino a quando non si eseguono misurazioni interne del pene in sede operatoria.
Per questo motivo, un enorme inventario di tutte le marche di protesi è sempre disponibile per ogni singolo caso, pertanto non scendiamo a compromessi sulle dimensioni o sul tipo di dispositivo in base alla disponibilità, o attendiamo la consegna di una determinata marca di impianto da un rappresentante della società al momento della procedura. Scegliamo la protesi che servirà il paziente al meglio e non siamo obbligati a utilizzare la marca che è stata consegnata dal rappresentante nel giorno della procedura.
 

Impianto penieno non gonfiabile

Impianto penieno non gonfiabile
 Vantaggi e svantaggi
  • Facile da usare per te e la tua partner – Basta piegarlo verso l’alto per un’erezione. Verso il basso quando non in uso.
  • Buona soluzione per uomini di limitata destrezza – Da tenere presente se soffri di artrite o hai difficoltà nell’utilizzo delle mani.
  • Totalmente nascosto all’interno del corpo – Tutte le parti del dispositivo sono impiantate all’interno del corpo ma avere un’erezione permanente è molto fastidioso per la maggior parte degli uomini.
  • La procedura chirurgica più semplice – Buona soluzione per chirurghi con esperienza chirurgica limitata. Dei tre tipi di impianto, il dispositivo non gonfiabile comporta la procedura chirurgica più semplice.
  • Meno costoso – Gli impianti non gonfiavili sono il tipo di impianto penieno meno costoso. Da prendere in considerazione per uomini non coperti da assicurazione.
  • Sensibilità ed aspetto anormali.
  • Provoca deterioramento e assottigliamento della carne del pene nel lungo periodo.
  • Solo il 20% degli impianti eseguiti negli USA.
  • Maggior quantità di dolore e fastidio post-operatorio dal momento che il pene si deve adattare ad una erezione costante.
 

Impianto penile gonfiabile in due pezzi


Impianto penile gonfiabile in due pezzi
Vantaggi e svantaggi
  • Facile da usare per te e la tua partner – Basta gonfiarlo verso l’alto per un’erezione. Verso il basso quando non utilizzato.  
  • Considerato una buona soluzione per uomini con destrezza limitata – Da tenere presente se soffri di artrite o hai difficoltà nell’utilizzo delle mani. Tuttavia la pompa è piccola e difficile da gonfiare.
  • Poiché solo una piccola quantità di liquido viene trasferita nei cilindri per ottenere un’erezione, il pene non è rigido come con un dispositivo gonfiabile multicomponente.
  • Completamente nascosto all’interno del corpo – Tutte le parti del dispositivo sono impiantate all’interno del corpo ma avere un’erezione parziale e molto fastidioso per la maggior parte degli uomini.
  • La procedura chirurgica di impianto gonfiabile più semplice – Buona soluzione per chirurghi con limitata esperienza chirurgica.
  • Sensibilità e aspetto anormali. I cilindri hanno una forma innaturale e fanno assomigliare il pene ad una scopa con una testa rotonda.
  • Provoca deterioramento e assottigliamento della carne del pene nel lungo periodo.
 

Impianto penieno gonfiabile a tre pezzi (multicomponente) 

Impianto penieno gonfiabile a tre pezzi
Vantaggi e svantaggi
  • Facile da usare per te e la tua partner – Basta gonfiarlo per un’erezione. Premi la valvola di rilascio sulla pompa per sgonfiare.
  • Una pompa più morbida e grande è più facile da gonfiare di un dispositivo a due pezzi.
  • Poiché una quantità maggiore di liquido viene trasferita nei cilindri per ottenere un’erezione, il pene risulta più rigido di tutti gli impianti con dispositivo gonfiabile multicomponente.
  • Offre la migliore flaccidità (morbidezza) del pene quando non utilizzato che risulta essere la più confortevole per il paziente.
  • L’unica protesi che dà al pene un aspetto ed una sensibilità normali quando è eretto e quando è flaccido. Molti pazienti single riferiscono che la partner non nota che il pene contiene un impianto.
  • Poiché esercita la quantità di pressione minore sulla carne del pene quando non utilizzato, l’atrofia da pressione dei restanti muscoli erettili del pene e della carne del glande è di ridotta probabilità.
  • Completamente nascosto all’interno del corpo – Tutte le parti del dispositivo sono impiantati all’interno del corpo.
  • La procedura chirurgica di impianto gonfiabile più complessa . Buona soluzione per chirurghi con ampia esperienza chirurgica.
  • Poiché il pene è flaccido dopo l’operazione, il paziente soffre di minor dolore post-operatorio.