Advanced Urological Care
Twitter
ABOUT PHYSICIAN
EDUCATIONAL RESOURCES
PATIENT INFORMATION
NON-RESIDENT SERVICES

Pompa interna peniena

Che cos’è la POMPA INTERNA PENIENA™?

I termini impianto penieno, protesi peniena, protesi peniena gonfiabile e pompa interna peniena vengono usati indifferentemente e si riferiscono tutti alla protesi peniena gonfiabile multicomponente.

La pompa interna peniena™ è un dispositivo morbido riempito di liquido (il liquido è acqua e sale) che si espande e si contrae senza perdere elasticità. Consiste di tre piccole componenti: condotti molto sottili, pompa e serbatoio. Il serbatoio contiene il liquido, che viene trasferito dalla pompa nei condotti, facendo espandere il pene e rendendolo rigido. Oltre 250.000 uomini hanno la pompa interna peniena™. Come si vede nelle fotografie, una volta inserita la pompa interna peniena™, quest’ultima è invisibile ed il pene ha un aspetto normale sia in stato flaccido che in erezione.  
Pompa interna peniena
 

Caratteristiche della POMPA INTERNA PENIENA™

  • Possibilità di attività sessuale spontanea
  • La presenza della pompa sottopelle, completamente nascosta, non viene avvertita
  • Recupero della normale funzionalità e anatomia
  • Mantenimento di sensibilità e orgasmo
  • La sensibilità e prestazione del pene sono naturali, l’aspetto è più pieno, più giovane e del tutto normale
  •  Paziente e partner apprezzano una migliore qualità della vita
  • Numerosissimi articoli di riviste di urologia a partire dal 1973 documentano l’affidabilità, la sicurezza e l’efficienza della pompa interna peniena™
  • Coperto dalla maggior parte delle assicurazioni comprese Medicare e Medicaid
 

I candidati per la POMPA INTERNA PENIENA™

La pompa interna peniena™ permette agli uomini affetti da grave disfunzione erettile di recuperare una vita sessuale normale e spontanea. Candidati eccellenti sono coloro i quali hanno una disfunzione erettile permanente, uomini sessualmente motivati ed attivi che si sono sottoposti ad interventi di cancro della prostata, della vescica o del colon e uomini affetti da deformità peniena e/o atrofia. Sono compresi anche uomini che soffrono di malattie vascolari dovute al diabete, ipertensione, malattie cardiache ed elevati livelli di colesterolo. Tutti gli uomini che soffrono di disfunzione erettile dovuta ad un problema fisico e che non rispondono a, non tollerano o sono stanchi di prendere farmaci sono candidati eccellenti per la pompa interna peniena.
 

Come funziona durante l’attività sessuale

Quando un uomo è sessualmente eccitato, basta che schiacci la pompa tra il pollice e l’indice per ottenere un’erezione. Ha un aspetto e una sensibilità così normali che molti pazienti riferiscono che, anche successivamente all’atto sessuale, una nuova partner non sarebbe in grado di notare la presenza della pompa interna peniena™. Quando non si desidera più l’erezione, il paziente deve schiacciare e tenere premuta la pompa per permettere il ritorno del liquido nel serbatoio e riportare il pene allo stato flaccido. Il paziente controlla la durata dell’erezione. Se il paziente ha un orgasmo troppo velocemente, l’erezione non viene persa ed il paziente riesce a mantenerla fino alla soddisfazione della partner.
 

Come si colloca

Nel nostro centro si tratta di una procedura ambulatoriale, che solitamente dura meno di un’ora, e può essere eseguita sotto anestesia locale, epidurale, spinale o generale. L’intera pompa interna peniena™ viene collocate attraverso un’apertura molto piccola, solitamente lunga 2,5 cm, nel sacco scrotale. Si tratta di un passo in avanti rispetto alle tecniche precedenti, per le quali erano necessarie aperture più ampie che richiedevano tempi di convalescenza più lunghi e dolorosi. La pelle del pene stesso non viene mai aperta in modo tale da non provocare cicatrici visibili.
 

Aspetto e sensibilità

Una volta completata la convalescenza, gli uomini che hanno la pompa interna peniena™ sono estremamente a proprio agio, e riferiscono di non avvertire nulla all’interno. L’attività sessuale può cominciare 3 o 4 settimane dopo la procedura. Il pene ha un aspetto e una sensibilità così naturali che i pazienti possono darsi a qualunque attività compresi scuba diving, skydiving, ciclismo, equitazione e lotta. I nonni riferiscono di poter prendere in braccio i propri nipotini senza preoccuparsi che sentano o notino nulla di strano.
Pompa interna peniena
 

Vantaggi aggiuntivi per il paziente

Oltre all’aspetto del tutto normale e all’aspetto naturale e alla sensibilità di un pene con una pompa interna peniena™, un potenziale paziente deve anche essere consapevole di numeriosi vantaggi ulteriori:  
  • Un pene flaccido o non eretto con una pompa interna peniena™ sarà più grande di quanto non fosse prima della procedura. Questo è un vantaggio ulteriore per uomini che hanno subito un restringimento in dimensioni, larghezza e lunghezza del pene in seguito ad un trattamento di cancro alla prostata, o per uomini che soffrono di malattia di Peyronie o di uno scarso afflusso cronico di sangue. Ciò dona al pene un’asta più piena e dall’aspetto più giovane.  
  • Nel caso in cui l’orgasmo dovesse sopraggiungere troppo velocemente, la pompa mantiene l’erezione fino a che lo si desideri; di fatto i pazienti riferiscono migliore resistenza sessuale.
  • L’utilizzo della pompa interna peniena™ è molto più pratico di altri trattamenti tra cui l’autoiniezione peniena e la pompa esterna a vuoto. Non c’è nulla da portare con sé, nulla da dimenticarsi a casa, ed è pronto quando lo sei tu.
  • Per molti uomini che hanno disturbi cronici quali il cancro della prostate o del colon, e che hanno bisogno di controllo medico, la pompa interna peniena™ risolve la disunzione erettile, ed il paziente ha così un problema medico in meno di cui preoccuparsi. Questi ultimi guariscono dalla loro disfunzione erettile.
 

Sicurezza della procedura e durata di utilizzo

Anche se la procedura per la pompa interna peniena™ è assai efficace e sicura, come ogni altro trattamento ci sono alcuni effetti collaterali di cui bisogna essere a conoscenza. L’effetto collaterale più grave che può verificarsi è un’infezione, anche se meno dell’1 per cento dei pazienti in cura presso il Dr. Eid hanno avuto questo problema. Se l’infezione è localizzata nella pelle, un antibiotico generalmente risolve il problema. Se l’infezione è più profonda e riguarda la pompa interna peniena™, quest’ultima deve essere rimossa e sostituita con una pompa interna peniena™ non infetta.

I tassi di malfunzionamento sono bassi e si aggirano sotto al 5 per cento per i primi 5 anni. Ciononostante, tutte le pompe interne peniene™ finiscono per deteriorarsi. In generale, la loro durata è tra gli 8 e i 12 anni; come ogni dispositivo, più frequentemente lo si utilizza, prima è necessario sostituirlo. In ogni caso, è facile rimuovere la pompa interna peniena™ e sostituirla come l’originale nella stessa maniera.